Trading con Opzioni Binarie – La guida definitiva

OpzioniBinarie.trade mira a fornire la miglior risorsa per il trading online di opzioni binarie in Italia. C’è stata una crescita enorme del commercio binario, a causa principalmente della loro struttura semplice. Come con tutti i prodotti finanziari, ci sono stati problemi con la regolamentazione e questo ha reso la loro crescita lenta.

Le opzioni binarie tuttavia, restano il metodo con alto margine di guadagno e ad alto rischio di investimento. Questo sito dovrebbe fornire ai nuovi o agli esperti traders le conoscenze di cui hanno bisogno per fare le scelte giuste quando si tratta di operazioni binarie.

Migliori Broker per l’Italia

BrokerDeposito MinimoPagamentoBonus
5€90%

Cosa sono le Opzioni Binarie?

Le opzioni binarie sono un prodotto finanziario molto semplice, che consentono agli investitori di scegliere se un’attività (detto “asset“) andrà verso l’alto o verso il basso nel corso di un determinato periodo. I ritorni (i guadagni dovuti dall’operazione) sono fissi. Questo rende molto più semplice la gestione dei rischi e le decisioni del trading. Il risultato è sempre una risposta affermativa o negativa – da qui il nome opzione “binaria”.

Una volta che l’opzione è aperta, al momento della scadenza si avrà come risultato un pagamento fisso o la perdita del capitale investito.

Le operazioni binarie, nonostante semplici e veloci, sono un’opzione di scambio ad alto rischio e ad alto rendimento. I guadagni possono essere alti come al 95% dell’importo investito, ma va anche detto che, in caso di perdita, l’intero importo investito è a rischio. Le opzioni binarie non sono adatte a tutti gli investitori. I traders (gli investitori) dovrebbero assicurarsi di comprendere appieno il loro funzionamento prima di fare trading.

Nozioni di base di trading binario

Il tipo più comune di opzione binaria è la semplice operazione High / Low (“Su / Giù”). Ci sono tuttavia diversi tipi di opzione. L’unico fattore comune, è che alla fine si avrà un risultato “binario” (Sì o No). Ecco alcuni dei tipi disponibili:

  • High / Low – L’opzione binaria di base e più comune. Il finale sarà un prezzo superiore o inferiore al prezzo corrente di un tempo di scadenza.
  • In / Out – Questa opzione imposta una cifra “alta” e una “bassa“. Gli investitori devono pronosticare se il prezzo si concluderà all’interno, o all’esterno, di questo range.
  • Touch / No Touch – Questi hanno livelli (range) già settati, superiori o inferiori al prezzo corrente. Gli investitori devono prevedere se il prezzo effettivo “toccherà‘ questi livelli in qualsiasi punto tra il tempo del commercio di scadenza. Da notare che con l’opzione binaria touch, l’operazione si può chiudere prima del tempo di scadenza. Se il livello dei prezzi è toccato prima l’opzione scade, quindi l’opzione “Touch” sarà immediatamente vincente, indipendentemente dal fatto che dopo il prezzo si muova lontano dal livello di “tocco“.
  • Ladder – Queste opzioni si comportarno come un normale trade su / giù, ma invece di utilizzare il prezzo corrente, la scala avrà livelli di prezzo preimpostati.

Come fare Trading

Qui di seguito una guida passo passo per fare trading binario:

  1. Scegliere un broker – Usa le nostre recensioni dei broker e strumenti di confronto per trovare il miglior sito di trading binario fatto per voi.
  2. Selezionare l’asset (attività) o il mercato su cui fare trading – Le liste degli assets sono enormi, e coprono materie prime, azioni, forex o indici. Il prezzo del petrolio, e il prezzo delle azioni di Apple, per esempio.
  3. Selezionare il tempo di scadenza – Le opzioni binarie possono scadere in qualsiasi punto tra 30 secondi fino ad un anno.
  4. Impostare la dimensione del trade – Ricordatevi che il 100% dell’investimento è a rischio.
  5. Fare clic su Call / Put o Acquisto / Vendita – Il valore dell’asset scelto aumenterà o diminuirà? Alcuni pulsanti variano a secondo del broker.
  6. Controllare e confermare l’operazione (il trade) – Molti broker danno agli investitori la possibilità di garantire che i dati siano corretti prima di confermare l’operazione di trading.

Scegliere un Broker

Nessun investitore avrà più successo di quanto il suo broker è onesto. Il trading con le opzioni binarie non è ancora regolato abbastanza bene per essere considerato un investimento alternativo stabilito, e quindi ci sono un sacco di broker disonesti che cercano di trarre vantaggio da investitori ingenui.

Nota! Non bisogna mai fare trading con un broker o utilizzare un servizio che è nella nostra lista nera o nella pagina delle truffe, usate quelli consigliati qui sul sito. Qui ci sono alcuni collegamenti per le pagine che possono aiutarvi a determinare quali broker siano giusti per voi:

lista

Lista Assets / Lista Operazioni

Il numero e la diversità delle operazioni su cui è possibile fare trading varia da broker a broker. La maggior parte dei broker offrono opzioni su assets popolari come le principali coppie di forex, tra cui la coppia EUR/USD, USD/JPY e GBP/USD, così come indici azionari più importanti, come il FTSE, S&P 500 o Dow Jones Industrial. Materie prime tra cui oro, argento, petrolio sono generalmente presenti.

Singoli titoli e titoli azionari sono anche negoziabili attraverso molti broker binari. Non saranno di sicuro presenti tutti, ma in generale si può scegliere da circa 25 a 100 titoli popolari, come Google e Apple. Queste liste tuttavia sono quasi sempre in crescita a secondo della domanda.

Gli elenchi delle operazioni sono sempre elencate chiaramente su ogni piattaforma di trading, e la maggior parte dei broker hanno un loro elenco di operazioni disponibile sul loro sito web. Informazioni complete sulle liste delle operazioni offerte sono disponibili all’interno delle nostre recensioni dei broker.

Tempo di scadenza

Il tempo di scadenza è il punto in cui uno scambio (un trading o trade) è chiuso e risolto. L’unica eccezione è dove l’opzione di una Touch ha colpito un livello prestabilito prima della scadenza. La scadenza per ogni scambio può variare da 30 secondi, fino ad un anno. Alcuni broker danno anche la possibilità di impostare il proprio tempo di scadenza specifica.

Le scadenze sono generalmente raggruppate in tre categorie:

  • Breve Termine / Turbo – In questi sono normalmente classificate le scadenza a meno di 5 minuti.
  • Normale – Variano da 5 minuti, fino a ‘fine giornata’ cioè quando il mercato locale per tale attività si chiude.
  • A lungo termine – Qualsiasi scadenza oltre la fine della giornata è considerata a lungo termine. La scadenza più lunga potrebbe essere di 12 mesi.

Regolamentazione

Mentre inizialmente erano lenti a reagire alle opzioni binarie, le autorità di regolamentazione di tutto il mondo stanno cominciando a regolamentare il settore e a far sentire la loro presenza. I principali regolatori attualmente includono:

  • Financial Conduct Authority (FCA) – Regolatore britannico
  • Cyprus Securities and Exchange Commission (CySec) – Regolatore di Cipro, spesso rappresentato in tutta l’UE, sotto MiFID
  • Commodity Futures Trading Commission (CFTC) – Regolatore degli Stati Uniti

Ci sono anche i regolatori che operano a Malta e nell’Isola di Man. Molte altre autorità, attualmente, hanno mostrato interesse per le opzioni binarie, in particolare in Europa, dove le autorità di regolamentazione nazionali sono pronti a rafforzare la regolamentazione CySec.

Intermediari non regolamentati operano ancora, e mentre alcuni sono affidabili, la mancanza di regolamentazione è un chiaro segnale di avvertimento per i potenziali nuovi clienti.

Strategie e Guide

Abbiamo di tantissime guide dettagliate e articoli di strategie, entrambe specializzate sia per tecniche di trading che di istruzione generale. Qui di seguito alcune guide per iniziare se si vogliono imparare le basi prima di iniziare a fare trading. È possibile trovare il resto nella sezione dedicata alle strategie.

lista

Segnali e altri servizi

lista

Per ulteriori approfondimenti sui segnali e le recensioni dei diversi servizi vai alla sezione segnali.

Ricevi le migliori strategie e segnali!

Iscriviti ora e ricevi gratis nuove strategie e segnali profittevoli.

La tua email non verrà mai usata per spam, venduta o scambiata. È possibile disdire in qualsiasi momento.

Guide per principianti

Se siete totalmente nuovi nella scena del trading potete guardare questo bellissimo video del professor R. Shiller della Yale University, che introduce le idee principali sulle opzioni binarie:

Formazione per i principianti:

  • Lezione 1: Miglior orario per fare Trading
  • Lezione 2: Strumenti per il Trading
  • Lezione 3: Trading Breakouts (punti di rottura) utilizzando i Pivot
  • Lezione 4: Come utilizzare lo strumento Fibonacci
  • Lezione 5: Risk Management (gestione dei rischi)
  • Lezione 6: Opzioni Binarie variabili
  • Lezione 7: Come di rinviare i tempi di scadenza
  • Lezione 8: Quando non fare Trading
  • Lezione 9: Fare trading con un dispositivo mobile
  • Lezione 10: Utilizzo del sistema FX Helpers
  • Lezione 11: Utilizzo dell’indicatore Turbo Marksman FX
  • Lezione 12: Analizzare un Trade

Tipi di Trades

  • Touch/No Touch
  • Target
  • Ladder
  • Tunnel
  • High/Low

Trading da Mobile con le App

Il trading tramite il cellulare è possibile in quanto tutti i principali broker forniscono applicazioni pienamente sviluppate per il trading mobile. La maggior parte delle piattaforme di trading sono state progettate seguendo uno stile tipico dei dispositivi mobili. Così la versione mobile sarà molto simile, se non la stessa, della versione web normale.

I Broker hanno cercato di soddisfare sia gli utenti di dispositivi iOS che dispositivi Android, e hanno prodotto versioni per ciascuno. I download sono veloci, e gli utenti possono iscriversi tramite il loro sito. Le nostre recensioni contengono maggiori dettagli su ogni app dei broker, ma la maggior parte di loro sono pienamente consapevoli che questo è un settore in crescita. Gli utenti vogliono reagire immediatamente a fatti di cronaca e aggiornamenti di mercato, per questo quasi tutti i broker forniscono strumenti per fare trading ovunque ci si trovi.

Domande Frequenti sul Trading Binario

Cosa significa Opzioni Binarie?

Con opzioni binarie si intende, in modo molto semplice, uno scambio di trading in cui il risultato è una risposta binaria Sì / No. Queste opzioni pagano un importo fisso in caso di vincita, ma l’intero investimento è perso, se lo scambio binario è perdente. Così, in breve, sono una forma di opzione finanziaria a rendimento fisso.

Come funziona il trading binario sulle azioni?

I passaggi per fare trading sulle azioni con una opzione binaria:

  1. Selezionare il titolo o l’azione.
  2. Identificare il tempo di scadenza desiderata (Il tempo in cui l’opzione finirà).
  3. Inserire la dimensione del trade o investimento.
  4. Decidere se il valore tenderà a salire o scendere e mettere un put o call.

I passaggi elencati sopra sono gli stessi in ogni broker. Possono essere aggiunti più strati di complessità.

Opzioni put e call

Call e Put sono semplicemente i termini che figurano per acquistare o vendere un’opzione. Se un utente pensa che il prezzo salirà di valore, possono aprire una Call. Ma dove si aspettano che il prezzo scenda, si può mettere una Put.

Le piattaforme di trading etichettano i propri pulsanti di trading in modo diverso, esempio Acquisto / Vendita per Call / Put. Ma ogni piattaforma di trading renderà assolutamente chiaro su quale direzione un utente sta aprendo un’opzione.

Le opzioni binarie sono una truffa?

Non sono una truffa dato che sono uno strumento di investimento finanziario, ma ci sono intermediari (broker) che sono inaffidabili e disonesti.

Il punto non è quello di cancellare il concetto di opzioni binarie, basandosi esclusivamente su una manciata di intermediari disonesti. L’immagine di questi strumenti finanziari ha subito un brutto colpo a causa di questi operatori, ma le autorità di regolamentazione stanno lentamente iniziando a perseguire e multare i trasgressori.

Questi semplici step aiutano chiunque a evitare le truffe:

  • Pubblicizzano guadagni elevati. Questo è un chiaro segnale di avvertimento. Le opzioni binarie sono uno strumento ad alto rischio, non sono un metodo per fare soldi online e non dovrebbero essere pubblicizzati come tali. I broker che fanno tali affermazioni potrebbero essere inaffidabili.
  • Chiamate al telefono. I broker professionali non effettuano chiamate. Spesso queste chiamate sono di intermediari non regolamentati interessati solo a ottenere un deposito iniziale. Procedete con estrema attenzione se aderite ad una società che ha ottenuto in questo modo il vostro contatto. Ciò include contatti e-mail, come pure qualsiasi altra forma di contatto di punto in bianco.
  • Termini e condizioni. Quando si utilizza un bonus o offerta, leggere i termini e le condizioni. Alcuni includono un blocco sul deposito iniziale fino a quando non viene fatto un elevato volume di scambi. Alcuni broker offrono anche la possibilità di annullare un bonus se non si adatta alle esigenze dell’utente.

Quali sono le migliori strategie di trading con le opzioni binarie?

Le strategie di trading con le opzioni binarie sono diverse per ogni scambio. Abbiamo una sezione strategie, e ci sono idee da cui gli utenti (investitori) possono prendere spunto. L’analisi tecnica è utile per alcuni utenti, in combinazione con grafici e ricerca di precisi prezzi. La gestione del capitale è essenziale e la gestione del rischio si deve applicare a tutte le transazioni.

Non esiste un’unica strategia “migliore“. Gli utenti hanno bisogno di porsi domande sui loro obiettivi di investimento e la propensione al rischio e quindi imparare ciò che funziona per loro.

Le opzioni binarie sono un gioco d’azzardo?

Questo dipenderà interamente sulle abitudini dell’utente investitore. Senza nessuna strategia o ricerca e studio, quindi basare qualsiasi investimento solo sulla fortuna, è da definire gioco d’azzardo. Al contrario, un utente che attua uno studio o strategia si assicurerà che ha fatto tutto il possibile per evitare di fare affidamento sulla fortuna.

Le opzioni binarie possono essere utilizzate per giocare, ma possono anche essere utilizzate per essere un vero e proprio lavoro in base al valore e ai profitti attesi. Quindi la risposta a questa domanda deve darsela l’utente stesso.

Vantaggi del trading binario

Il mondo è pieno di una pletora di mercati finanziari, e il progresso della tecnologia ha reso possibile per ciascuno di questi mercati l’accessibilitò a chiunque abbia una connessione internet e un computer o dispositivo mobile.

Come tale, ci può essere qualche confusione su quale mercato finanziario operare. Il Forex ha attirato un sacco di attenzione, perché le promesse fatte sulle pagine di vendita dei broker forex e sembravano indicarlo come un modo per fare soldi facili. Tuttavia, poiché questo mercato ha alcune peculiarità, molti utenti investitori non erano preparati a questo risvolto della medaglia.

Le opzioni binarie con il loro unico insieme di vantaggi rispetto ad altre forme di negoziazione sul mercato hanno:

Rischio finanziario minimo

Se avete fatto trading con il forex o altri strumenti volatili, il petrolio greggio o metalli come l’oro o argento, si avrà probabilmente imparato una cosa: questi mercati portano un sacco di rischi. Troppi parametri influenzano i risultati dei mercati con cui gli investitori devono combattere. Cose come la leva e il margine, fatti di cronaca, slittamenti e prezzo di re-citazioni eccetera possono influenzare negativamente un mercato. Questo è il motivo per cui il trading nei mercati valutari e nelle materie prime è un’impresa rischiosa. La situazione è diversa nel trading di opzioni binarie. Non vi è alcun effetto leva con cui fare i conti, e fenomeni come lo slittamento e prezzo di re-citazioni non hanno alcun effetto sui risultati delle opzioni binarie. Questo riduce il rischio nel trading di opzioni binarie al minimo.

Flessibilità

Il mercato delle opzioni binarie permette agli utenti di usare strumenti finanziari sparsi in tutti i mercati valutari e nelle materie prime, nonché gli indici e le obbligazioni. Questa flessibilità è senza precedenti.

Semplicità

Un risultato di trading binario si basa su un solo parametro: la direzione. L’investitore prevede essenzialmente se un asset finanziario finirà in una particolare direzione. Inoltre, l’utente investitore è libero di determinare quando il trading finisce, impostando una data di scadenza. Questo dà a uno scambio che inizialmente può essere iniziato male la possibilità di finire bene. Questo non succede in altri mercati. Ad esempio, il controllo delle perdite può essere ottenuto solo tramite uno stop loss.

Maggiore controllo dei trade

Gli utenti hanno un migliore controllo dei trade nelle opzioni binarie. Ad esempio, se un utente vuole acquistare un contratto, sa in anticipo, quello che ha da guadagnare e quello che perderà se il mercato è out-of-the-money. Questo non è il caso con altri mercati. Ad esempio, quando un utente stabilisce un ordine pendente nel mercato forex dopo un evento di notizie di alto impatto, non vi è alcuna garanzia che la sua operazione sarà profittevole o meno.

Guadagni alti

I guadagni nelle opzioni binarie sono sono generalmente più elevati che con altre forme di trading. Alcuni broker offrono guadagni fino al 80% su una transazione o trade. Tutto questo senza compromettere l’account. In altri mercati di trading, tali guadagni possono avvenire solo se un utente ignora tutte le regole di gestione del denaro ed espone una grande quantità di capitale di trading al mercato, sperando in una grande vincita (che non si verifica nella maggior parte dei casi).

Svantaggi del trading binario

Basse probabilità di trading su scambi sicuri

I guadagni per le opzioni binarie sono ridotti drasticamente quando le probabilità di successo di uno scambio sono molto elevate. Se è vero che alcuni scambi/trade offrono fino all’ 85% di guadagno, tali guadagni elevati sono possibili solo quando un commercio è fatto con la data di scadenza fissata a una certa distanza dalla data del commercio. Naturalmente in tali situazioni, gli scambi sono più imprevedibili.

La mancanza di buoni strumenti di trading

Alcuni broker non offrono strumenti di trading veramente utili come grafici e funzionalità per l’analisi tecnica ai loro utenti. Gli utenti esperti possono aggirare questo problema per questi strumenti altrove; gli utenti inesperti che sono nuovi al trading non sono così fortunati.

Limitazioni sulla gestione dei rischi

A differenza nel forex in cui gli utenti hanno account che consentono loro di commerciare mini e micro-lotti di piccole dimensioni, molti broker di opzioni binarie impostano un piano di trading con importi minimi che un utente può scambiare nel mercato. Questo rende più facile perdere il capitale quando si fa trading binario.

Costo delle perdite

A differenza di altri mercati in cui il rapporto rischio / rendimento può essere controllato e impostato per dare un vantaggio ai trade vincenti, le probabilità delle opzioni binarie vanno a inclinare il rapporto rischio-rendimento a favore di perdita. In altre parole, gli utenti perdono più soldi quando i loro trade sono perdenti di quello che possono ottenere quando i loro trade finiscono con profitti. Si stima che per ogni profitto del 70%, la corrispondente perdita è 85%. L’implicazione di questo è che per un utente che vuole andare in pareggio, la percentuale di vincita deve essere almeno il 55%.

Per Riferimenti e Approfondimenti vi consigliamo le seguenti letture (in lingua inglese):

  1. A Study of Optimal Stock and Options Strategies (Dash, Mihir and V., Kavitha and K.M., Deepa and S., Sindhu, 2007)
  2. Is There Money to Be Made Investing in Options: A Historical Perspective (Doran, James and Fodor, Andy, 2006)
  3. An Investor’s Guide to Trading Options (Virginia B. Morris, Bess Newman – Lightbulb Press, Inc., 2004)
  4. Trading Binary Options: Strategies and Tactics (Abe Cofnas – John Wiley & Sons, 2011)
  5. Binary Options: Fixed Odds Financial Bets (Hamish Raw – Harriman House Limited, 2011)
  6. Binary Options: Strategies for Directional and Volatility Trading (Alex Nekritin – John Wiley & Sons, 2012)
  7. How to Trade Binary Options Successfully: A Complete Guide to Binary Options Trading (Meir Liraz – Liraz Publishing)
  8. Option Trading and Individual Investor Performance (R Bauer, M Cosemans, P Eichholtz – Journal of banking & finance, Vol 3 Issue 4, 2009)
  9. Binary Option Pricing Using Fuzzy Numbers (A Thavaneswaran, S.S Appadoo, J Frank – Applied Mathematics Letters, Vol 26, Issue 1, 2013)
opzionibinarie.trade © 2017
(AVVISO) - Questo sito web è non di proprietà di una società di opzioni binarie.
Le informazioni contenute in questo sito sono solo a scopo informativo generale e non hanno la pretesa di essere esaustive o fornire consulenza legale o altro. Le opinioni espresse in articoli e pagine del sito sono espresse da vari utenti del settore e non necessariamente riflettono le opinioni di OpzioniBinarie.trade. Articoli e altre pubblicazioni in questo sito sono aggiornate alla loro data di pubblicazione e non riflettono necessariamente leggi o regolamenti presente. OpzioniBinarie.trade declina ogni responsabilità per perdite che possono derivare dall'accesso o affidamento sulle informazioni contenute in questo sito. OpzioniBinarie.trade non è responsabile del contenuto dei siti Internet esterni che puntano a questo sito o che sono collegati da esso. Si prega di notare che alcune aziende di opzioni binarie non sono regolamentate in Europa. Queste aziende non sono sorvegliate, collegate o affiliate a una qualsiasi delle agenzie di regolamentazione, come la Commodity Futures Trading Commission (CFTC), National Futures Association (NFA), Securities and Exchange Commission (SEC) o il Financial Industry Regulatory Authority (FINRA). Mettiamo in guardia gli utenti dei pericoli di trading con i suddetti enti non regolamentati.